Fondazioni ITS

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono nuove scuole di tecnologia che realizzano percorsi biennali per formare tecnici superiori in grado di inserirsi nei settori strategici del sistema economico-produttivo, portando nelle imprese competenze altamente specialistiche e capacità d’innovazione. Gli ITS, che fanno parte della Rete Politecnica regionale, sono Fondazioni (in Emilia-Romagna sono nove, collocate nelle nove province) costituite da istituti tecnici e professionali, enti di formazione professionale accreditati dalla Regione, università, centri di ricerca, Enti locali e imprese che progettano i percorsi congiuntamente, ognuno impegnato a contribuire alla realizzazione del progetto formativo sulla base delle proprie competenze specifiche e delle esperienze maturate. I percorsi formativi proposti dalle Fondazioni ITS si articolano in quattro semestri (1800/2000 ore), hanno frequenza obbligatoria con una partecipazione minima dell’80% e prevedono un esame finale, al superamento del quale verrà rilasciato un diploma di tecnico superiore con l’indicazione dell’area tecnologica della figura nazionale di riferimento (V livello EQF). Sono inoltre previsti tirocini obbligatori in azienda per almeno il 30-35% del monte orario complessivo.