Rubrica a cura di: Serenella

Stelle di Natale: consigli per curarla

#SPUNTIDIFANTASIA! - Orto e giardinaggio, consigli utili

L'Euphorbia pulcherrima nota come Poinsettia o Stella di Natale è una pianta ornamentale originaria del Messico, nazione nella quale cresce spontaneamente e dove, allo stato selvatico, può raggiungere anche un'altezza fra i due e i quattro metri.
Alla nostra latitudine è una pianta in vaso cespugliosa e fiorita oggetto di regalo nel periodo natalizio, può dare molte soddisfazioni a chi le sa accudire.
Esistono delle varietà nane utilizzate per in decoro della tavola di natale

 

ESPOSIZIONE
Mettiamola in una posizione luminosa, lontano dai caloriferi o da fonti di calore e assicuriamole un'elevata umidità. Se l'ambiente è troppo asciutto o la luminosità è insufficiente, le foglie tendono a ingiallire e cadere. Alla fine dell'inverno sarà comunque spoglia

 

CLIMA
Le stelle di Natale non sopportano temperature inferiori ai 12-15°C e gli sbalzi in Italia quindi si coltivano in appartamento Una volta trovato un angolo abbastanza luminoso e fresco, evitiamo di spostare la pianta, se non girandola periodicamente, in modo che possa godere della stessa luminosità da tutti i lati

 

TERRICCIO
Il terreno in cui coltivare l’euphorbia sarà un buon terriccio universale, alleggerito con poca sabbia, per evitare i ristagni idrici, che potrebbero favorire lo sviluppo di malattie fungine.
Per tutto l’arco dell’anno annaffiamo solo quando il terreno è ben asciutto


COME CONSERVARLA E FARLA RIFIORIRE
Per farla fiorire: Teniamola al buio dalle 17 alle 9 del mattino, coprendola con un panno scuro per almeno 40 giorni.
- In inverno: Concimarla settimanalmente e annaffiare appena la terra si asciuga.
- In primavera: Prima di marzo la Stella avrà perso tutte le foglie.Potiamo i rami a 10 cm dal terreno e rinvasiamo la pianta.
- In estate: Quando la temperatura sarà normalmente intorno ai 18°C, portiamola all'aperto concimando ogni due settimane.

 

In allegato trovate una scheda pratica da scaricare e conservare.