Giornalismo ambientale | Giornalisti nell'erba 2018/19

13ª Edizione del Premio nazionale e internazionale di giornalismo ambientale per giovani e giovanissimi

gNe è un progetto che nasce nel 2006 da un'idea della giornalista Paola Bolaffio sull’informazione ambientale fatta dai ragazzi, con la collaborazione dell'associazione il refuso. Il progetto è nazionale e internazionale di giornalismo e comunicazione ambientale per bambini e ragazzi.
Il premio di giornalismo ambientale GIORNALISTI NELL’ERBA è rivolto a bambini e ragazzi dai 3 ai 29 anni, singoli, gruppi o classi, italiani e stranieri.
Il premio è suddiviso in quattro categorie:
1^ Fascia, dai 5 ai 10 anni
2^ Fascia, dagli 11 ai 15 anni
3^ Fascia, dai 16 ai 21 anni
4^ Fascia, dai 21 ai 29 anni.
Il tema di quest’anno è NON ABBOCCO. Non abbocco. E tu? Mangi “bufale” o aggiungi la scienza in tavola?. Disinformazione, misinformazione, miti, luoghi comuni, mode e leggende, fake news indigeste e pericolose su ciò che mangiamo, alleviamo, coltiviamo, corrono sui media mettendo a rischio la salute dell’informazione e molte volte anche quella, fisica, di chi abbocca.
Si partecipa con un articolo, un'intervista, un reportage, un'inchiesta etc. che raccontino e promuovano la tutela dell'ambiente.
L'iscrizione và effettuata entro il 28 febbraio 2019 prevede il versamento di una quota come contributo spese.