Stella di mare – Cesare Cremonini e Lucio Dalla

È nata “Stella di mare” con Lucio Dalla! La potete ascoltare ovunque, volando con me e Lucio“. Così Cesare Cremonini ha annunciato l’uscita del nuovo e attesissimo singolo.

Non solo nel virtuale. Cesare si era esibito in duetto con Dalla durante il tour Cremoni Stadi 2022 e ora, grazie a Sony Music, Pressingline e alla Fondazione Lucio Dalla, è stato concesso volta l’utilizzo della voce dal master originale del brano del 1979.

Io e Lucio – racconta Cremonini – ci eravamo a lungo promessi di unire le nostre voci in una canzone e oggi, a quasi ottant’anni dalla sua nascita, il mio sogno si avvera. Per me ‘Stella di mare’ non è soltanto una delle più belle canzoni d’amore di Dalla, ma un brano contenuto in un album, ‘Lucio Dalla’ del 1979, che è una tra le opere artistiche più affascinanti della storia della musica italiana“. E Cesare, che già l’aveva cantata in concerto, non vede l’ora di farla ascoltare perché è “Un regalo per tutto il pubblico e anche per chi come me crede che la grande eredità lasciata dai maestri della canzone sia indispensabile per chi ne inventa di nuove in questo tempo“.

Sulle registrazioni, il cantautore racconta: “Per avvicinarmi alla vocalità di Lucio mi sono dapprima misurato con la sua voce in un duetto virtuale nato durante il tour negli stadi di quest’estate. Quella esperienza è stata così coinvolgente da farmi pensare immediatamente a un vero e proprio progetto artistico. Ho avuto la sensazione di essere con lui. Dentro al suo piccolo studio in un’epoca che non c’è più ma che possiamo ricordare». Un progetto che segna un nuovo tassello nella storia del cantautore bolognese che il 28 ottobre pubblica Cremonini Live: Stadi 2022 + Imola e che sente il peso della responsabilità delle sue radici, con la voglia di tramandarle, al di là delle sue ambizioni di carriera.