Da grande farò…il NUTRIZIONISTA

Il nutrizionista si occupa di molti aspetti della salute associati alla nutrizione ed all’alimentazione.

Quali sono i disturbi più spesso associati all’alimentazione? Esempi di disturbi che traggono beneficio da un’alimentazione mirata sono le magrezze, l’obesità, il diabete, la celiachia etc.

La fondamentale differenza tra dietologo e nutrizionista è che il primo è un medico laureato in Medicina e Chirurgia e successivamente specializzato, dopo altri quattro anni, in Scienze dell’alimentazione

COSA FA IL NUTRIZIONISTA?

E’ colui che studia le abitudini alimentari e lo stile di vita del paziente e di eventuali comportamenti della famiglia, per poter elaborare un piano alimentare quanto più possibile facilmente eseguibile dalla persona.

Al momento non esiste una norma dello Stato italiano che riconosce il nutrizionista quale professione sanitaria a sé stante con un percorso di studi ben definito. Infatti con il termine “nutrizionista” si indica una categoria eterogenea di persone “di diversa estrazione professionale medica o biologica” che opera a vario titolo nell’ambito dell’alimentazione. In vari dizionari della lingua italiana troviamo che il nutrizionista è “lo studioso dei problemi della nutrizione; esperto in scienza della nutrizione”.

In Italia le tre figure principali che operano nel campo della nutrizione sono: il medico, dietista e il biologo.

COME SI DIVENTA NUTRIZIONISTA?QUALI STUDI SI DEVONO FARE?

Il Medico Nutrizionista è il professionista che ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia e la specializzazione in Scienza dell’alimentazione. In passato il medico specialista in scienza dell’alimentazione veniva definito come “dietologo”.

Il Dietista Nutrizionista è il professionista sanitario, in possesso del titolo abilitante alla professione, competente per tutte le attività finalizzate alla corretta applicazione dell’alimentazione e della nutrizione ivi compresi gli aspetti educativi e di collaborazione all’attuazione della politiche alimentari, nel rispetto della normativa vigente. Per esercitare la professione di Dietista è necessario essere iscritti all’albo della Federazione nazionale degli Ordini dei Tsrm e delle Pstrp

Il Biologo Nutrizionista ha conseguito una laurea in Biologia con successiva specializzazione o laurea magistrale (Scienza dell’Alimentazione e Nutrizione Umana). La legge prevede la figura del biologo nutrizionista iscritto all’Ordine nazionale dei biologi, che può esercitare autonomamente la professione.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">HTML</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*