Scambio giovanile su arte e sostenibilità a Passignano sul Trasimeno (Umbria)

Candidati a far parte del gruppo di giovani provenienti da Italia, Spagna, Germania, Francia e Grecia che si incontreranno a Passignano sul Trasimeno (Italia) per svolgere attività legate alla creatività e alla sostenibilità ambientale.


Dove: Fattoria la Buona Terra
Quando: 17 - 28 marzo 2024
Chi: 5 partecipanti (18-30) + 1 leader (18+) da Italia, Grecia, Francia, Spagna, Germania
Associazione ospitante: Kora

L'obiettivo di "Painting with nature" è quello di potenziare le attitudini creative e artistiche dei partecipanti, svelando le vaste potenzialità della natura e sostenendo lo sviluppo di individui che, attraverso l'esplorazione creativa, diventino più sensibili al loro ruolo nella salvaguardia e nella conservazione del delicato equilibrio del nostro ambiente.

Infopack del progetto.

Obiettivi
-Sensibilizzare i giovani al tema della sostenibilità ambientale
-Migliorare la conoscenza delle diverse espressioni artistiche
-Fornire strumenti per l'espressione personale
-Responsabilizzare i giovani e sviluppare le capacità di cooperazione e di lavoro di squadra
-Incoraggiare il dialogo interculturale
-Promuovere la consapevolezza di sé e l'apprendimento di competenze trasversali.

A chi è rivolto
5 partecipanti (18-30) e 1 group leader (18+)

Processo di selezione
I partecipanti selezionati saranno contattati via email

Criteri di selezione:
-Età superiore ai 18 anni per i leader, 18-30 anni per i partecipanti.
-Disponibilità per l'intera durata della mobilità
-Motivazione e interesse per l'educazione non formale e la facilitazione delle attività
-Conoscenza di base della lingua inglese

Per candidarsi è necessario compilare il form alla seguente pagina

Scadenza 25 febbraio 2024

Scambio di Giovani Erasmus+ in Romania – Get involved for a clean community!

Lo scambio culturale “Get Involved for a clean Community” si svolgerà dal 19 al 28 Aprile 2024 a Brebu, in Romania.
Lo scopo del progetto è quello di aumentare la consapevolezza sui cambiamenti climatici e l’importanza di agire sul territorio per contrastare il fenomeno, organizzando campagne di sensibilizzazione e imparando a riciclare e riutilizzare diverse tipologie di rifiuti per una comunità pulita.

Il progetto pone il focus cambiamento climatico, tematica all’ordine del giorno dei paesi UE e non solo, vista l'incidenza dei fenomeni climatici estremi in diversi angoli del mondo.
Il progetto prevede attività di team building, di educazione non formale e informale e l'acquisizione di competenze lungo tutta la durata del percorso.
Allo Scambio parteciperanno 36 giovani provenienti da 6 Paesi diversi.

Gli obiettivi principali del progetto sono:

-Sviluppare la conoscenza sul tema del cambiamento climatico e delle modalità per contrastarlo;
-Sviluppare le capacità e le competenze necessarie per organizzare campagne di sensibilizzazione online e offline sul clima a livello locale;
-Sviluppare conoscenze e competenze per l'organizzazione di laboratori di riciclaggio e riutilizzo, da riportare nelle proprie comunità dopo lo scambio giovanile;
-Sviluppare competenze digitali, come l'utilizzo dei mezzi di comunicazione per la divulgazione di informazioni sul cambiamento climatico.

Per maggiori informazioni consultare l'info pack del progetto.

Candidature
Per candidarsi è necessario compilare l'apposito modulo disponibile qui entro il 4 Aprile 2024.
Inoltre, ogni partecipante che vorrà prendere parte all’attività deve compilare il modulo di adesione all’attività, che sarà inviato una volta accettata la partecipazione.

Contatti
E-mail: inclusiongo.mobilities@gmail.com
Facebook: https://www.facebook.com/InclusionGo

Scadenza 4 aprile 2024

Scambio di Giovani nelle Azzorre: focus su cittadinanza attiva in aree rurali

L'associazione EUROSUD propone un progetto di scambio giovanile culturale internazionale su cittadinanza attiva in aree rurali, che si svolgerà nell'arcipelago delle Azzorre, nell'Oceano Atlantico.
Questo progetto coinvolge partecipanti provenienti da Grecia, Italia, Lituania, Romania, Portogallo, Bulgaria.

Il progetto:
Il progetto mira a promuovere la cittadinanza attiva e la responsabilità comune.
I partecipanti avranno l'opportunità di accrescere la consapevolezza riguardo le sfide legate alla sostenibilità e le iniziative che possono essere portate avanti per contrastare il cambiamento climatico.
Tra le attività pratiche, i partecipanti potranno prendere parte alla creazione di giardini comunitari, alla pulizia dei parchi e dei fiumi, ad attività di educazione ambientale per bambini e all'organizzazione di eventi per sensibilizzare la comunità sulle questioni ambientali.

L'obiettivo di queste attività è fornire ai partecipanti una visione globale dei problemi ambientali e delle opportunità per agire in modo sostenibile, e di fornire loro le competenze e gli strumenti per continuare a lavorare in questo campo nei propri paesi di origine, anche al termine dello scambio culturale.

Destinatari
Possono partecipare giovani dai 18 ai 30 anni interessati alle tematiche del progetto.

Sede del progetto
In pieno Oceano Atlantico, le Azzorre sono un arcipelago formato da nove isole, dalla natura incontaminata. Le attività saranno svolte a Rabo de Peixe, nel comune di Ribeira Grande.

Alloggio
I partecipanti alloggeranno all'interno della struttura dedicata. Negli spaziosi appartamenti, circondati da giardini naturali, vi sentirete come a casa. Tutti gli alloggi della Quinta De Santana sono dotati di aria condizionata, di un angolo cottura attrezzato, di un soggiorno separato, di una zona pranzo, di una TV via cavo e del WiFi.
Quinta de Santana
Canada da Meca 4, 9600-160 Rabo de Peixe, Portogallo

Date
11 MARZO 2023 giorno di arrivo
18 MARZO 2023 giorno di partenza

Condizioni
Sono finanziate dal programma Erasmus+ le spese di vitto+alloggio+ 2 coffee breaks. Contributo di partecipazione per associazione di invio pari a 50 euro. Si precisa che la quota copre le spese di gestione del progetto, invio documenti in originale Youth-pass e spese di pubblicazione call su website, oltre alle attività locali svolte dall'associazione.​

Costi di viaggio rimborsati sino ad un massimo di 530 euro complessivi andata e ritorno.

Candidatura
Per candidarsi è necessario compilare il modulo di candidatura. Le selezioni verranno chiuse al raggiungimento del numero dei partecipanti.
I candidati selezionati verranno prontamente contattati e le selezioni verranno chiuse appena verranno identificati i profili ricercati.

Contatti
EUROSUD

E-mail eurosudngo@gmail.com
Mobile:+39 339 86599 54

Siti di Riferimento
INFOPACK + MODELLO DI CANDIDATURA

Eco femminismo e uguaglianza di genere – Training Course Erasmus+ in Portogallo

L'associazione EUROSUD propone un corso di formazione internazionale in Portogallo.

l progetto "Ecofeminism: work towards an equal and green youth" si propone di affrontare l'ineguaglianza di genere nel contesto ecologico, evidenziando il ruolo delle donne nel contesto del cambiamento climatico. L'obiettivo generale è quello di promuovere l'inclusione sociale delle ragazze e delle donne attraverso pratiche sostenibili (eco-femminismo).

Obiettivo principale
Le attività del progetto includono incontri interculturali per definire il piano d'azione, formazione sull'ecofemminismo per youth worker, sessioni locali con i giovani per esplorare i temi dell'ecofemminismo, dell'uguaglianza di genere e dell'inclusione sociale, e analisi del contesto sociale locale. La metodologia utilizzata è quella dell'educazione non formale e prevede attività di riflessione individuali e di gruppo.

Destinatari
Possono partecipare giovani dai 18 ai 30 anni interessati alle tematiche del progetto.

Sede del progetto
Porto è una città sulla costa nel nord-ovest del Portogallo. Nel quartiere medievale di Ribeira (che significa "riva del fiume"), strette stradine acciottolate passano in mezzo ai caffè e alle case dei vecchi mercanti.

Alloggio
I partecipanti alloggeranno all'interno della struttura dedicata.
Porto Lounge Hostel & Guesthouse Rua do Almada 317, União de Freguesias do Centro, 4050-038 Porto, Portogallo –

Date
12 MAGGIO 2024 giorno di arrivo;
18 MAGGIO 2024 giorno di partenza.

Condizioni
Sono finanziate dal programma Erasmus+ le spese di vitto+alloggio+ 2 coffee breaks. Contributo di partecipazione per associazione di invio pari a 50 euro.
Si precisa che la quota copre le spese di gestione del progetto, invio documenti in originale Youth-pass e spese di pubblicazione call su website, oltre alle attività locali svolte dall'associazione.​
Il viaggio sarà rimborsato sino ad un massimo di 360 euro complessivi andata e ritorno.

Candidatura
Per candidarsi è necessario compilare il modulo di candidatura. Le selezioni verranno chiuse al raggiungimento del numero dei partecipanti.

Contatti
EUROSUD
E-mail eurosudngo@gmail.com
Mobile:+39 339 86599 54

Siti di Riferimento
INFO + MODELLO DI CANDIDATURA


Scambio culturale in Romania sullo spirito e le competenze imprenditoriali

L’associazione Scambieuropei è alla ricerca di partecipanti per uno scambio giovanile dedicato alle competenze imprenditoriali dal 14 al 24 marzo 2024. “My Hobby, My Business” è uno scambio culturale che rientra nel Programma Erasmus Plus e si svolgerà a Predeal (Romania), non lontano da Brasov.

L’obiettivo di questo progetto è promuovere lo spirito imprenditoriale e potenziare le competenze imprenditoriali e occupazionali dei giovani, preparandoli per un ingresso attivo nel mercato del lavoro. Attraverso workshop, corsi di formazione e mentorship, i partecipanti avranno l’opportunità di acquisire conoscenze pratiche e sviluppare le capacità necessarie per avviare e gestire con successo le proprie attività imprenditoriali.

Durante il progetto, sarà dato ampio spazio alla creazione e all’elaborazione di veri e propri business plan. I partecipanti avranno l’opportunità di mettere in pratica le competenze acquisite attraverso workshop e corsi di formazione, lavorando su progetti imprenditoriali concreti. Attraverso sessioni pratiche guidate da esperti del settore, i giovani imprenditori potranno sviluppare in dettaglio i loro ipotetici piani aziendali, prendendo in considerazione aspetti cruciali come il modello di business, il mercato di riferimento, la strategia di marketing, le proiezioni finanziarie e altro ancora.

Obiettivi del progetto
Le finalità di questo progetto sono:

-Aumentare il livello di consapevolezza dei 36 partecipanti in merito alla necessità di sviluppare l’imprenditorialità e l’occupabilità nel contesto della ripresa economica nella società europea, utilizzando tecniche e metodi non formali,

-Sviluppare il livello di conoscenza e le competenze chiave nel campo dell’imprenditorialità e dell’occupabilità per i 36 partecipanti al progetto, sulla base di dialogo interculturale, sullo scambio culturale e sulla diversità, al fine di essere adattabili al mercato del lavoro europeo

-Stesura di 6 business plan per l’avvio e lo sviluppo di nuove imprese (società di esercizio) attraverso metodi di educazione non formale e giochi di ruolo multiculturali, a partire da un’esperienza di formazione e di apprendimento. multiculturale, partendo dalle idee dei partecipanti durante i 9 giorni di YE.

-Incoraggiare e sviluppare la solidarietà e la tolleranza tra i giovani partecipanti per facilitare la coesione sociale a livello europeo attraverso gli scambi culturali, l’inclusione e la diversità.

Metodologia
Tutte le attività saranno svolte utilizzando metodi educativi non formali, legati all’apprendimento attraverso la pratica e la comunicazione anche non verbale.

Lingua del progetto
La lingua di lavoro sarà l’inglese

Accomodation
I partecipanti risiederanno in camere da 2,3,4 persone presso il Holiday Panoramic Complex situato a Predeal (Romania)

NOTA BENE: i partecipanti che saranno alloggiati in una GUEST HOOUSE utilizzata come campo giovanile. I partecipanti saranno alloggiati in camere da 3-5 persone (solo letti matrimoniali quindi due persone per letto, dello stesso genere). I letti sono molto grandi e ognuno avrà la sua coperta

Profilo dei partecipanti

-Avere tra i 18 e i 30 anni. Over 18 per il group leader. Il group leader deve avere un buon conoscenza orale dell’inglese e preferibilmente aver fatto qualche esperienza di mobilità all’estero.

-Conoscenza buona dell’inglese per poter comunicare

-Essere in grado di partecipare attivamente in ogni fase del progetto

-Interesse verso il tema del progetto

Maggiori informazioni
Leggi l’INFOPACK del progetto

Condizioni economiche

Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100%

I trasporti verranno rimborsati a fine progetto su un massimale di 275 euro. Spese superiori saranno a carico dei partecipanti.

Quota Scambieuropei: 60 euro – 40 euro come Tesseramento Scambieuropei 2024 comprensiva di assicurazione infortuni e 20 euro per la quota progetto (La quota progetto si riferisce al contributo di partecipazione, che serve per coprire spese gestionali e amministrative relative alla durata totale del progetto, processo di selezione, formazione pre-partenza, coordinamento del gruppo, supporto durante e dopo la mobilità) Da pagare solo se selezionati

Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus Plus della Commissione Europea.

Guida alla candidatura
Per candidarsi, inviare cv in italiano o inglese e Lettera Motivazionale in inglese attraverso il form alla seguente pagina. Specificare se ci si candida come group leader

Scadenza fino ad esaurimento posti (ma non oltre il 22 febbraio 2024. Se si raggiungerà il numero prima, il progetto verrà chiuso)