Scambio culturale in Polonia a tema critical thinking

L’associazione Sustainable Vibes APS è alla ricerca di 6 partecipanti, con un’età compresa tra i 18 e i 29 anni, per prendere parte allo Youth Exchange dal titolo “From Fact to Decision: Effective Critical Thinking Technique”, che si terrà sul mar Baltico (Polonia), nella località balneare di Jastrzębia Góra, dal 19 al 27 agosto 2024.

Il progetto, cofinanziato dal programma Erasmus+, è rivolto a giovani che desiderano approfondire la propria conoscenza sulla tematica del critical thinking mediante la sperimentazione di laboratori pratici ed interattivi basati su metodologie legate alla sfera dell’educazione non formale

È richiesta una buona conoscenza della lingua inglese, motivazione e voglia di mettersi in gioco.

Destinatari
-giovani 18-29 anni

-interesse per le tematiche legate al topic e voglia di mettersi in gioco

-Essere in grado di comunicare in lingua inglese

NOTA BENE: In alcuni casi, previa approvazione dei partner, è possibile arrivare fino a 1/2 giorni prima e ripartire fino a 1/2 giorni dopo. Nei giorni fuori dal progetti, e pensati per fare del turismo, i costi vivi (vitto-alloggio) saranno a carico dei partecipanti. I voli A/R saranno comunque rimborsati a fine progetto secondo le regole Erasmus

Lingua del progetto
Lo scambio sarà sviluppato in lingua inglese. Quindi tutti i partecipanti devono essere in grado di partecipare attivamente

Metodologia
Durante l’attività dello scambio di giovani, ci sarà un’attenzione particolare volta al coinvolgimento dei giovani attraverso metodi di educazione non formale.

Condizioni economiche

Tutte le spese di vitto ed alloggio sono coperte al 100% dal programma Erasmus+

I partecipanti selezionati riceveranno un rimborso delle spese di trasporto entro un massimale di euro 275. Importante: in caso di viaggi green (in treno, pullman e autobus) il massimale di rimborso sarà maggiore, pari a 320 euro/partecipante.

Ai soli selezionati sarà richiesta una quota di partecipazione di euro 100,00.

Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus Plus

IMPORTANTE! Il rimborso dei biglietti avverrà a seguito della presentazione dei giustificativi di viaggio. Ragazzi è assolutamente importante che conserviate tutti i giustificativi di viaggio e le boarding pass dei voli aerei cosi come i biglietti dei treni o bus perché devono essere consegnati all’associazione non appena arrivati. Allo stesso modo, al vostro ritorno in Italia, ognuno di voi dovrà prima scansionare i giustificativi di viaggio e inviarli all’indirizzo che i responsabili vi indicheranno.

Maggiori informazioni
Per ulteriori informazioni, leggi L’INFOPACK

Guida alla candidatura
Per partecipare alla selezione è necessario inviare il proprio curriculum vitae attraverso il form di candidatura presente alla seguente pagina

Scadenza 20 luglio 2024

Borse di studio sul paesaggio della Fondazione Benedetton

Aperto il bando della sesta edizione delle borse di studio semestrali erogate dalla Fondazione Benetton per studi sul paesaggio e del valore di 10 mila euro.

Le borse di studio sono intitolate a tre personalità di spicco e figure fondamentali che hanno contribuito a costruire la storia della Fondazione Benetton. Si tratta rispettivamente di Sven-Ingvar Andersson (1927-2007), Rosario Assunto (1915-1994) e Ippolito Pizzetti (1926-2007). L’iniziativa dell’Ente verte infatti sull’importanza delle loro ricerche dedicate al paesaggio.

Descrizione dell’offerta
La Fondazione Benetton Studi Ricerche istituisce ogni anno borse di studio sul paesaggio finalizzate a sostenere giovani laureati desiderosi di intraprendere un percorso di ricerca nel campo della cultura del paesaggio e del giardino, e della cura dei luoghi.

La decima edizione 2024/2025 prevede l’attivazione di due borse di studio semestrali, dal 15 gennaio al 15 luglio 2025. Le borse di studio sono indirizzate a tre aree tematiche che corrispondono al profilo culturale e al campo operativo di tre figure fondamentali per il lavoro scientifico della Fondazione fin dalla sua istituzione: SvenIngvar Andersson (Progetto di paesaggio), Rosario Assunto (Teorie e politiche per il paesaggio) e Ippolito Pizzetti (Natura e giardino).

Requisiti
Le borse di studio sono destinate a:

-laureati magistrali e post laureati italiani italiani e stranieri;

-che non abbiano compiuto 40 anni d’età al 30 agosto 2024;

-buona conoscenza della lingua italiana, scritta e parlata

Nota bene: Non possono fare richiesta i titolari di assegni di ricerca e chiunque svolga un’attività lavorativa in modo continuativo.

Condizioni economiche
Il valore di ciascuna borsa di studio è di 10mila euro lordi.

Maggiori informazioni
Per ulteriori dettagli, consulta il BANDO

Guida alla candidatura
Il modulo per la candidatura è disponibile, con il bando, nel sito www.fbsr.it

Selezione
La selezione dei borsisti, insindacabile, sarà effettuata da una commissione appositamente istituita dalla Fondazione i cui membri provengono dalla sua struttura e dal suo Comitato scientifico. I risultati saranno resi noti entro venerdì 31 ottobre 2024 mediante pubblicazione nel sito www.fbsr.it e successiva comunicazione via e-mail ai selezionati.

Scadenza 30 agosto 2024

Premio Valeria Solesin: borse di studio per Lauree Magistrali

Il Premio Valeria Solesin quest’anno vedrà riconoscere premi in denaro per un valore complessivo pari a 28.900 Euro, grazie al rinnovato sostegno di aziende e associazioni, oltre che a nuove realtà che hanno deciso di aggiungersi.

Il premio è rivolto a tesi di laurea magistrale che analizzino nei diversi ambiti di interesse (Economia, Sociologia, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Psicologia, Scienze della Formazione, Ingegneria, Demografia e Statistica) il tema: “Il talento femminile come fattore determinante per lo sviluppo dell’economia, dell’etica e della meritocrazia nel nostro paese”.

Quest’anno è stato aggiunto un Premio SpecialeFocus Inclusione delle donne migranti”, tale premio si riferisce alle sole tesi che affrontano la tematica dell’inclusione delle donne migranti nell’ambito della società e nel mercato del lavoro.

Requisiti d’accesso al bando

Il bando è aperto a studentesse e studenti che abbiano discusso una tesi per il conseguimento di una Laurea Magistrale. Il bando del premio Valeria Solesin è aperto a studentesse e studenti che abbiano discusso, presso qualsiasi ateneo italiano, una tesi per il conseguimento di una Laurea Magistrale.

Il titolo dovrà essere conseguito entro il 31/07/2024 in uno dei seguenti ambiti disciplinari: Economia, Sociologia, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Psicologia, Scienze della Formazione, Ingegneria, Demografia e Statistica.

Guida alla candidatura
La domanda di partecipazione insieme alla relativa documentazione dovranno essere inviate via e-mail includendo nell’oggetto “PREMIO VALERIA SOLESIN – Nome Cognome del/la candidato/a”, e dovendo contenere:

-Dati anagrafici del/la candidato/a e codice fiscale residenza;

-Domicilio e recapito telefonico;

-Dichiarazione di consenso al trattamento dei dati personali;

-Liberatoria per la consultazione pubblica della tesi;

-Dichiarazione di accettazione delle norme del presente bando.

Maggiori informazioni
Per saperne di più, consulta il bando completo.

Scadenza 31 luglio 2024

Stage a Bruxelles per Project Assistant presso YEU International

Youth for Exchange and Understanding è un’organizzazione giovanile internazionale gestita da giovani per giovani. Fondata a Strasburgo nel 1986 da 120 persone di 11 paesi, è membro del Forum Europeo della Gioventù e della Piattaforma per l’Apprendimento Permanente

YEU è riconosciuta dal Consiglio d’Europa e dall’Unione Europea, oggi conta oltre 30 organizzazioni membri in Europa e Africa. Il lavoro di YEU si impegna a promuovere pace, comprensione e cooperazione tra i giovani, rispettando i diritti umani

Mansioni e responsabilità

Lo stage prevede le seguenti attività:

-Assistere la segreteria YEU nella gestione quotidiana e nei compiti amministrativi dell’ufficio

-Assistere il Segretario Generale e i Project Officers nell’implementazione delle attività dei progetti e dei programmi internazionali

-Supportare l’organizzazione di riunioni di progetto, conferenze, workshop e altri eventi legati ai progetti YEU

-Assistere nella compilazione e stesura dei report di progetto in coordinamento con il project coordinator

-Fornire supporto ai canali di comunicazione YEU (social media, newsletter)

-Rispondere alle richieste amministrative e informative degli stakeholder e dei membri di YEU

-Lavorare in modo trasversale per risolvere problemi e implementare cambiamenti

Requisiti

-Socievole, in linea con il tipo di lavoro, a proprio agio in ambienti multiculturali e internazionali

-Conoscenza del lavoro giovanile e dell’educazione non formale

-Buone capacità organizzative, di coordinamento e comunicative

-Capacità di lavorare autonomamente e in team, con spirito d’iniziativa e flessibilità

-Competenze informatiche, inclusi MS Office e piattaforme collaborative

-Empatia, tolleranza e spirito di squadra

-Iniziativa, curiosità, creatività e essere orientati alla risoluzione dei problemi

-Sensibilità alle differenze culturali

-Disponibilità a viaggiare in Europa regolarmente e a vivere a Bruxelles

Condizioni economiche

Contratto di 12 mesi di Convention d’Immersion Professionnelle (CIP), con buoni pasto da 8,00€ al giorno e rimborso del trasporto pubblico

Guida alla candidatura

Invia il CV e lettera di presentazione in inglese via email a hr@yeu-international.org

Inserisci come oggetto della mail “Project Assistant_Nome e Cognome”

Maggiori informazioni

Per candidarti maggiori informazioni consulta il sito ufficiale

Scadenza 2 luglio 2024

Lavoro a Bruxelles come Responsabile progetto presso lo European Youth Forum

Il Forum Europeo della Gioventù sta lavorando al progetto Mobilise Europe = Engaging Together, finanziato dal programma CERV della Commissione Europea. L’obiettivo è collegare europei di diverse generazioni e presentare le loro priorità ai deputati europei dopo le elezioni

Il progetto è già stato avviato e si ricerca una figura per aiutare con le attività fino a novembre 2024, con possibilità di proroga. La figura si occuperà di:

-Pianificare e organizzare eventi per connettere i giovani con i deputati europei, coordinando con partner e altri membri del team

-Comunicare con il finanziatore, l’Agenzia Esecutiva per l’Istruzione e la Cultura Europea (EACEA)

-Supervisionare il budget del progetto e assicurare che sia usato secondo le linee guida della Commissione Europea

-Gestire i rapporti con partner e fornitori di servizi

-Essere responsabile dell’amministrazione degli eventi, inclusa la prenotazione degli hotel, i rimborsi dei viaggi e la rendicontazione per il finanziatore

-Contribuire alla redazione di un report narrativo finale

Requisiti

I requisiti richiesti per il ruolo sono:

-1-2 anni di esperienza nella gestione di progetti UE e budget, inclusa comunicazione e rendicontazione con i donatori

-Esperienza o comprensione del lavoro giovanile

-Esperienza di lavoro con partner internazionali

-Essere proattivi, riflessivi, flessibili e orientati al problem-solving

-Capace di dare feedback costruttivi

-Capacità di lavorare sotto pressione e rispettare scadenze

-Ottima conoscenza dell’inglese e del francese, sia orale che scritta

Condizioni economiche

-Contratto a tempo determinato a tempo pieno (35 ore settimanali), con possibilità di proroga

-Lo stipendio mensile lordo varia tra €2.754 e €2.922, in base all’esperienza e diversi benefit

Maggiori informazioni

Per avere maggiori informazioni sull’offerta di European Youth Forum visita la call ufficiale

Guida alla candidatura

Vai alla pagina ufficiale e clicca su “Apply”

Compila i tuoi dati personali e carica il tuo CV e la lettera di motivazione in inglese in un unico documento PDF (non chiudere la pagina prima di inviare la candidatura)

Nell’application rispondi alle domande:

-Descrivi un evento per giovani che hai organizzato con successo, le sfide che hai incontrato e come le hai superate

-Se ti viene offerta la posizione e finisci per collaborare con più organizzazioni partner per portare avanti il progetto, come garantiresti che esse completino i loro compiti e cosa faresti se una di esse non rispondesse più?

Se riscontri un problema con la tua candidatura invia un’email a hr@youthforum.org

Scadenza 25 giugno 2024

Scambio Giovanile nei Paesi Bassi sull’unione culturale attraverso la danza

"DANCEBRIDGE" è scambio giovanile Erasmus+ che si terrà dal 12 al 23 agosto 2024 a Flevoland, nei Paesi Bassi.

Lo scopo principale del progetto è quello di creare unione attraverso il movimento del corpo. Quindi, utilizzare il potere trasformativo della danza per migliorare, non solo la salute mentale, ma anche per promuovere l'inclusione sociale, favorire l'apprezzamento sociale e culturale dei giovani in tutta Europa.

Il progetto mira a dimostrare come le danze sociali possano servire come strumenti efficaci per il cambiamento personale e sociale.

Ci saranno workshop in cui ogni paese insegnerà le proprie danze tradizionali, promuovendo l'apprezzamento culturale e l'inclusione sociale. I partecipanti potranno imparare diverse coreografie e performance attraverso tutorial e la presenza di istruttori esperti.

Per avere informazioni più dettagliate leggere l'INFOPACK

A chi è rivolto
Cerchiamo persone, dai 18 ai 30 anni, interessate al tema del progetto, nello specifico:

-con la passione per la danza e per gli scambi culturali;
-desiderose di imparare nuove coreografie e performance di diverso stile;
-capaci di comunicare in inglese;
-non è richiesta alcuna esperienza nella danza;
-disposti a partecipare alle attività online di pre-partenza, disseminazione e di follow-up.

Cerchiamo anche group leaders (18-35 anni) con esperienza negli scambi giovanili Erasmus+.

Verranno ricontattati i candidati seguendo l'ordine cronologico delle candidature.

Processo di selezione
In caso di molte candidature, una prima selezione verrà svolta sulla base cronologica e sulla motivazione fornita nel modulo in basso. I candidati idonei verranno ricontattati via email per un colloquio conoscitivo.

Obiettivi
-Migliorare la salute e il benessere mentale;
-promuovere la diversità culturale e l'inclusione sociale;
-dotare i giovani di soft skills e competenze interpersonali;
-favorire la partecipazione e l'emancipazione dei giovani;
-ispirare l'apprendimento permanente e la creatività;
-uscire dalla comfort zone e fare nuove amicizie;
-vivere un'esperienza interculturale in un contesto multilingue;
-approfondire la cultura dei diversi paesi attraverso diverse attività di educazione-non formale;
-promuovere l'importanza delle mobilità giovanili dinamiche e partecipative, il programma Erasmus+ e Youthpass.

Termini e Condizioni
Durante l’intera durata del progetto il vitto e l’alloggio saranno interamente finanziati dal programma Erasmus+.
I costi di viaggio saranno rimborsati entro un tetto massimo di spesa A/R di 309 euro;
Ai partecipanti selezionati verrà richiesto il versamento della quota annuale di 30 euro per il tesseramento annuale ad Associazione Joint;
Le persone che stanno già partecipando a bandi finanziati da Erasmus+ o da European Solidarity Corps non possono partecipare ad altri progetti finanziati dal programma, in quanto varrebbe come doppio finanziamento;
Per aderire, i partecipanti devono essere in possesso della European Health Card (tessera sanitaria) o, in alternativa, di un'assicurazione equivalente che copra malattie e infortuni durante il periodo all'estero.

Link alla candidatura
Per candidarsi compilare QUESTO MODULO

Scadenza 1 luglio 2024

Rurality in Expansion – scambio internazionale dai 16 ai 20 anni a Bergolo, Piemonte

Lo scambio internazionale comprende 5 giorni di programma basato su attività non formali come giochi educativi e di costruzione del gruppo, presentazioni dinamiche, simulazioni, escursioni, serate interculturali.

Leader e partecipanti dovranno preparare una presentazione interattiva della cultura Italiana in cui verranno coinvolti gli altri partecipanti.
Leader e partecipanti sono invitati anche a condividere quello che conoscono sul tema delle poitenzialità delle zone rurali, su come valorizzarle e invertire i processi di depopolazione che le investono.

Leggi il pacchetto informativo del progetto e compila il formulario per candidarti a questo link: https://bit.ly/ruralityinexpansion

A chi è rivolto
Il progetto è rivolto a 7 giovani dai 16 ai 20 anni residenti in italia e ad un group leader che preferibilmente ha esperienza di volontariato o lavoro con adolescenti e alcune competenze nell'educazione non formale.

-I partecipanti devono essere interessati alla vita rurale, a scoprire e valorizzare le potenzialità delle zone rurali.
-Devono essere interessati a scoprire altre culture europee e a condividere la propria.
-Devono essere interessati a conoscere giovani provenienti da altri paesi europei e a stabilire relazioni d'amicizia durature.

Verrà data preferenza a giovani che non hanno mai partecipato a scambi internazionali.
I partecipanti devono essere disponibili per tutta la durata del progetto. Non è possibile arrivare dopo il 19 luglio o lasciare lo scambio prima del 25 luglio.
Non è richiesto un livello fluente di inglese ma almeno la capacità di esprimersi su concetti semplici per permettere l'interazione con gli altri partecipanti.

Processo di selezione
I giovani interessati dovranno candidarsi compilando il formulario d'iscrizione in tutte le sue parti. Non verranno considerate altre forme di candidatura. Il link al form è presente nel pacchetto informativo del progetto: https://bit.ly/ruralityinexpansion

Obiettivi
Scopri di più sugli obbiettivi del progetto nel pacchetto informativo a questo link: https://bit.ly/ruralityinexpansion

Termini e Condizioni
VIAGGIO
Il 19 luglio i partecipanti dovranno viaggiare fino a Milano dove incontreranno gli altri partecipanti. Da lì un bus privato li accompagnerà a Bergolo.
Il 25 luglio il bus privato li accompagnerà a Milano, da lì ogni partecipante proseguirà il proprio viaggio.
Per il tragitto luogo di residenza - Milano e Milano - luogo di residenza è disponibile un rimborso di 23€.

ALLOGGIO
I partecipanti alloggeranno secondo proprie preferenze nell'ostello di Bergolo in camere con 2, 3, 4, 5 posti oppure se preferiscono potranno dormire in tenda in tende singole o doppie presso l'area camping di Bergolo.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: non richiesta

Scadenza 30 giugno 2024

Borse di Studio di Eccellenza 2024 del Governo Messicano per programmi di mobilità studentesca di laurea e post-laurea

Il Ministero degli Affari Esteri del Messico, attraverso l’Agenzia per la cooperazione allo sviluppo internazionale (Amexcid), ha pubblicato una convocazione rivolta agli stranieri interessati a studiare in terra azteca — a livello di specialità, master, dottorato, ricerca post-laurea, nonché nell’ambito di programmi di mobilità studentesca di laurea e post-laurea — invitandoli a partecipare all’edizione 2024 del Bando per borse di studio di eccellenza del governo federale. L’annuncio è rivolto a più di 180 Paesi, tra cui l’Italia, nel quadro di accordi bilaterali, meccanismi multilaterali e convenzioni speciali.

Tipi di borse di studio disponibili

Le borse di studio messe a disposizione riguardano le seguenti tipologie:

-Programma di mobilità durante la laurea triennale (durata massima di 24 mesi)

-Programma di mobilità durante la laurea magistrale (durata massima di 12 mesi)

-Programma di laurea magistrale (durata massima di 24 mesi)

-Programma di dottorato (durata massima di 36 mesi)

-Programma di ricerca post-laurea/post-dottorato (durata massima di 12 mesi)

Non è possibile richiedere la borsa di studio per svolgere il lavoro di scrittura della tesi all’estero, inoltre non sarà concessa l’estensione del periodo di soggiorno né la modifica del programma di studio o di ricerca dopo la pubblicazione delle graduatorie.

Condizioni economiche
Per i programmi di mobilità durante la laurea triennale o magistrale è prevista una borsa di studio pari a 13202,12 pesos (circa 720 euro) mensili, mentre per quelli di dottorato e di ricerca post-laurea o post-dottorato, la borsa di studio ammonta a 16502,65 pesos (circa 900 euro) mensili.

Inoltre, ai candidati selezionati verrà garantita un’assicurazione medica gratuita, così come l’esenzione dal pagamento del costo per il visto messicano e il rimborso del trasporto aereo.

Requisiti e criteri di selezione

Essere in possesso di tutti i documenti accademici (e non) necessari secondo la modalità di studio o di investigazione che si intende realizzare

Prova dell’eccellenza accademica del/lla candidato/a

Si darà precedenza ai candidati che non abbiano già percepito una borsa di studio AMEXCID

Maggiori informazioni
Per maggiori informazioni riguardo le borse di studio, i programmi di mobilità e i documenti necessari per la candidatura, consulta la pagina ufficiale dell’offerta.

Guida alla candidatura
Le candidature dovranno essere inviate online tramite il portale dal 16 maggio al 28 giugno 2024, allegando i documenti necessari in formato PDF firmati e tradotti in spagnolo (titoli accademici, cv, copia del passaporto, copia del certificato medico ecc.)

Scadenza 28 giugno 2024

Tirocinio in Graphic Design presso Eurodesk Brussels Link

Sei una persona creativa con un occhio da falco per i dettagli, una mente intraprendente per le soluzioni e una forte passione per il graphic design? Se sì, questa opportunità fa per te!
EBL è alla ricerca di un/a grafico/a con competenze di illustrazione per uno stage retribuito di 6 mesi a Bruxelles.

Cos'è l'EBL
Eurodesk Bruxelles Link è la sede centrale europea della rete Eurodesk. ​​EBL coordina le attività dei partner nazionali e gestisce i contenuti del Portale europeo per i giovani, informando i giovani sulle opportunità di mobilità e incoraggiandoli a diventare cittadini attivi.

In qualità di stagista di progettazione grafica, il tuo compito sarà quello di assistere il grafico e il responsabile del brand in tutti i progetti. Sarai coinvolto in un'ampia varietà di progetti, dalle pubblicazioni e produzioni audiovisive a campagne internazionali. Dovrai partecipare a tutte le fasi della creazione, dall'inizio alla pubblicazione. Riceverai sostegno durante il tuo percorso di apprendimento e avrai l'opportunità di lavorare su progetti di valore per il tuo CV.

Di cosa ti occuperai

-Assistere il graphic designer e il responsabile del brand nelle attività quotidiane
-Aiutare a implementare e sviluppare l'identità visiva di Eurodesk in tutti i progetti
-Creare materiale didattico come pubblicazioni, che potrebbero richiedere illustrazioni, icone, grafici…
-Creazione di materiale di comunicazione come volantini, poster, contenuti sui social media, ecc.
-I progetti occasionali all'EBL possono includere anche la creazione di giochi, loghi, animazioni educative, podcast, servizi fotografici…
-Altri compiti su indicazione del direttore dell'ufficio

Obbligatorio avere

-Un background accademico in progettazione grafica o esperienza rilevante
-Capacità di lavorare in un ambiente internazionale frenetico, basato sulle scadenze
-Solida conoscenza dei fondamenti del design (tipografia, layout, gerarchia dei contenuti, colore…)
-Ottime competenze nell'utilizzo di InDesign e Illustrator
-Abilità illustrative per disegnare oggetti e personaggi in azione (gli ambienti non sono richiesti)
-Esperienza con progetti cartacei e digitali
-Competenze di base nell'animazione testuale
-Attitudine al gioco di squadra, forte voglia di imparare e migliorare, nonché capacità di lavorare in modo indipendente
-Minimo B2 in inglese
-Un permesso di lavoro valido per il Belgio

Requisiti aggiuntivi

-Capacità di utilizzare Photoshop per il fotoritocco e brevi animazioni
-Alcune competenze nella modellazione 3D e nel texturing
-Comprensione della strategia del brand
-Interesse per la democrazia europea e temi legati ai giovani

Condizioni

-Data di inizio: tra il 5 agosto e il 1 settembre al più tardi.
-Stage di 6 mesi a tempo pieno (38 ore settimanali) in linea con il normale orario di lavoro di Eurodesk Bruxelles Link
-L'accordo verrà stipulato secondo il contratto belga “ Convention d'immersion professionelle”.
-Indennità mensile di 1.075 euro netti
-Lavorare nell'ufficio Eurodesk a Bruxelles in un ambiente di lingua inglese
-Supporto all'apprendimento (eventualmente attraverso lezioni online e sessioni di formazione)

Processo di candidatura
I candidati interessati devono inviare il proprio CV, portfolio e una lettera di motivazione (max. 1 pagina) in inglese a: internship@eurodesk.eu.

Scadenza per presentare domanda: 21 giugno 2024 (fino a mezzanotte, ora di Bruxelles).

I candidati preselezionati saranno invitati a sostenere un test online e, se idonei, saranno invitati a un colloquio.
Verranno contattati solo i candidati selezionati per test e colloqui.

Se non ricevi una nostra risposta entro il 30 giugno, considera la tua richiesta non accolta.

Short Term Internship 2024: Stage retribuito in Svizzera al CERN

Il CERN seleziona studenti nell’ambito tecnico o amministrativo per uno stage formativo della durata da 1 a 6 mesi, all’interno del loro programma di formazione pratica 2024

Requisiti
Essere studente universitario (triennale o magistrale) full time e avere almeno 18 anni;

Studiare in uno dei seguenti campi: fisica applicata, informatica, matematica, elettronica, ingegneria meccanica o civile, strumentazione, ingegneria dei materiali, radioprotezione, tutela della sicurezza e dell’ambiente, statistica, comunicazione scientifica. Un piccolo numero di posti potrebbe essere disponibile anche per i seguenti campi amministrativi: traduzione, segreteria, accounting, servizi legali, risorse umane, logistica, biblioteconomia;

Buona conoscenza dell’inglese e/o francese.

Condizioni economiche
indennità mensile di 1.577 Franchi svizzeri

Guida alla candidatura
Per candidarsi per questo Stage al CERN di Ginevra è necessario inviare il proprio CV attraverso il form alla seguente pagina.

Scadenza
Puoi fare domanda per un posto in qualsiasi momento fino alla chiusura del bando annuale, mediamente prevista per fine ottobre 2024