Volontario europeo in Belgio sulla salvaguardia degli animali selvatici

Dove: Oudsbergen, Belgio

Quando: 1 aprile – 30 settembre 2023

Durata: 6 mesi

Volontari: 1 volontario/a 18 -30 anni

Titolo del progetto: Natuurhulpcentrum

Descrizione del progetto
Natuurhulpcentrum è un centro che si occupa della salvaguardia di animali selvatici. Ogni anno le attività del centro salvano diecimila animali di diverse specie.

L’80 % degli animali vengono portati al centro perché feriti o perché troppo piccoli per poter sopravvivere nella natura. Il 20% degli animali, invece, sono esotici (provenienti da centri in chiusura o da zoo) e restano al centro Natuurhulpcentrum finché non trovano una nuova casa.

Il volontario o la volontaria dovrà occuparsi delle attività di cura degli animali e del centro; sarà previsto un affiancamento e dei training per imparare le attività da svolgere.

Attività del volontario
Il lavoro dei volontari del progetto consiste nel prendersi cura degli ambienti della struttura e degli animali. Sarà richiesta assistenza alla cura delle ferite degli animali e di occuparsi dei loro pasti, oltre che pulire gabbie e recinti.

Inoltre, è richiesto l’aiuto dei volontari per realizzare progetti e workshop con le scuole aventi come tema gli animali selvatici e la loro salvaguardia, oltre che promuovere le attività del centro e di cura degli animali selvatici.

Profilo del volontario
-avere tra i 18 e i 30 anni (preferibilmente 20-30 anni)

-interesse nel lavorare con gli animali

-conoscenza della lingua inglese e interesse nell’imparare l’olandese.

Scarica l’INFOPACK

Condizioni economiche
Come sempre per il CES (EX SVE) (18 – 30 anni) targato ESC, il viaggio A/R é coperto al 100% fino ad un massimale di riferimento, mentre vitto e alloggio sono pagati in toto, così come l’assicurazione ed un breve corso di lingua locale e un pocket money per le spese personali

Il progetto è co-finanziato dal programma CES dell’ Unione Europa

Guida alla candidatura
Se interessati, inviate in allegato CV in inglese e APPLICATION FORM in inglese, a infosve@scambieuropei.com con oggetto Application ESC Belgio AFS Wildlife Centre Natuurhulpcentrum

Scadenza 31 dicembre 2022

Lavoro in Norvegia come Guida Turistica

Dove: Bergen, la seconda città più popolata della Norvegia e situata nel cuore della regione dei grandi fiordi.

Quando: Estate 2023, da metà Aprile fino ad inizio Ottobre.

Descrizione dell’ente

Norwegian Guide Service è l’azienda leader nel settore dei tour organizzati nell’area occidentale della Norvegia.

Con sede a Bergen, la meta più visitata dal turismo crocieristico nel paese, NGS offre innumerevoli escursioni in pullman, in barca ed a piedi in città e nei dintorni.

Da qualche anno, inoltre, ci siamo specializzati anche nell’offerta di tour privati, creando tour personalizzati rivolti ad aziende private ed ai singoli visitatori.

Descrizione dell’offerta
La compagnia offre l’opportunità di lavorare come guida turistica a Bergen e sul territorio circostante.

Un’esperienza formativa al livello professionale che non solo permette di entrare in stretto contatto con la cultura norvegese, esplorandone il ricco patrimonio storico e naturale, ma anche di esercitare le proprie conoscenze delle diverse lingue straniere, raffinarle ed approfondirle.

Formazione
Per poter diventare una guida turistica è necessario portare a termine un programma di certificazione che NGS offre gratuitamente.

Il percorso si divide in una fase online (da terminare entro la fine di Febbraio), ed una seconda fase prevalentemente pratica che si svolgerà qui a Bergen tra Marzo e Aprile.

Requisiti
-Passione per la scoperta di luoghi nuovi;

-interesse nel conoscere culture diverse;

-capacità comunicative e di story telling;

-saper lavorare in un team internazionale e dinamico;

-capacità di leadership e flessibilità;

-precedenti esperienze come guida o nel settore turistico in generale sono benvenute ma non necessarie.

Conoscenze linguistiche
Richiesta la conoscenza di almeno due o tre lingue straniere.

-Inglese (lingua obbligatoria) livello minimo C1 in combinazione con tedesco, livello minimo B2.

-In alternativa, inglese con e almeno due lingue straniere tra cui Francese, Spagnolo, Olandese ed Italiano (se non madrelingua), livello minimo B2.

NB: la seconda lingua più richiesta dai tour è il tedesco

Selezione
Dopo essersi registrati sul nostro sito norwegianguideservice.no, i candidati verranno contattati per un primo colloquio introduttivo.

ESC presso un centro scout internazionale in Danimarca

Houens Odde Scout Centre (Houens Odde Spejdercenter), il più grande centro scout del Nord Europa con sede a Kolding, in Danimarca, è alla ricerca di volontari per un progetto finanziato dal Corpo europeo di solidarietà che prenderà avvio ad agosto 2023.
Houens Odde è un centro scout internazionale, gestito da uno staff di dipendenti e da volontari danesi e internazionali, fra cui più di 120 scout provenienti da tutta la Danimarca.
I volontari e lo staff si occupano di organizzare campi scout, campi estivi, dei lavori pratici all’aperto e della gestione del centro.
I volontari del progetto ESC hanno la possibilità di gestire anche un proprio progetto personale sui temi dell’inclusione, diversità, politiche ambientali.

Date: dall'1/08/2023 al 31/07/2024.

Condizioni:
Viaggio a/r coperto fino a un massimale, alloggio in appartamento condiviso con altri volontari (danesi, europei e extra europei). I volontari avranno a disposizione 2 auto per gli spostamenti e il pocket money per le spese personali.

Destinatari:
Giovani 18-28 anni con una buona conoscenza della lingua inglese, interessati a lavori pratici all'aperto, lavori di pulizia e a gestire o facilitare attività. Non è indispensabile essere scout o avere esperienza pregressa, ma i volontari devono essere desiderosi di imparare.
Il possesso della patente di guida è preferibile: molte attività, infatti, richiedono l’utilizzo dell’auto.

Candidatura: è possibile candidarsi dal Portale europeo per i giovani entro il 1°dicembre 2022.

Corpo Europeo di Solidarietà

Scopri cos'è!

Il Corpo europeo di solidarietà è la nuova iniziativa dell'Unione europea che offre ai giovani opportunità di lavoro o di volontariato, nel proprio paese o all'estero, nell'ambito di progetti destinati ad aiutare comunità o popolazioni in Europa.
Puoi aderire al Corpo europeo di solidarietà a partire dai 17 anni, ma devi averne almeno 18 per poter iniziare un progetto. I progetti saranno aperti a persone fino a 30 anni.
Dopo la registrazione, i tuoi dati saranno conservati nel sistema del Corpo europeo di solidarietà. Le organizzazioni avranno accesso alla banca dati per trovare persone adatte ai loro progetti e le contatteranno per chiedere loro di partecipare ai progetti in questione.
Il Corpo europeo di solidarietà si compone di due sezioni complementari: le attività di volontariato e quelle occupazionali. Progetti diversi richiedono persone con competenze ed esperienze diverse: per questo motivo le organizzazioni hanno l'opzione di ingaggiare i volontari del Corpo europeo di solidarietà come volontari, lavoratori, apprendisti o tirocinanti.

Link: https://europa.eu/youth/Solidarity_it

Cosa sono i corpi civili di pace e come partecipare

Corpi Civili di Pace sono una sperimentazione all’ interno del Servizio Civile, fortemente voluta dalla società civile impegnata sui temi della pace e della non violenza.

Ha come obiettivo quello di ricercare soluzioni alternative all’ uso della forza militare, di promuovere una pace positiva, intesa come cessazione della violenza ma anche come affermazione dei diritti umani. Ciò che caratterizza i Corpi Civili di Pace è l’analisi, la prevenzione e trasformazione del conflitto, sia potenziale che reale, attorno a cui ruota il progetto.

La sperimentazione si realizza secondo la normativa del Servizio Civile Nazionale-Universale e ricade sotto la competenza del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.

Link